25-26 agosto 2012
Golf Grad Otocec

Per il terzo anno si è ritornati su questo bellissimo percorso della Slovenia. Golf Grad Otocec ha aperto i suoi fairways e difficili green ai giocatori locali e ad un gruppo di italiani che hanno così unito al gioco il gusto e ... il benessere delle terme. Una giornata di sabato calda ma asciutta, purtroppo una domenica che ha concluso la gara con una bella pioggia intensa. Sotto la tenda una novità: le degustazioni dei formaggi, provenienti da varie regioni d'Italia, opera di un latte della razza Bruna che permette a questi prodotti, unicità oltre che notevolezza di gusto. Ad attenderli in abbinata il Prosecco Docg "Il Bastianello" che tra non molto sarà l'emblema continuo sui tavoli del Ristorante omonimo in apertura al centro di Conegliano con specialità pesce crudo, ma con piatti di tradizione veneta. Accanto al tavolo d'accoglienza le macchine della Lui Espresso, la ditta italiana che offre sempre il premio nearest to the pin del secondo giorno e, quindi per il piacere delle signore: Fiori&Fate. Le signore dopo le terme si sono infatti interessate a questo prodotto che crea la vostra crema su misura. E' un prodotto di origine vegetale personalizzato grazie al test di biorisonanza. E così ogni vincitrice del premio Lady può avere la sua crema personale. Alla premiazione, dopo la consegna dei Mathusalem al 1° classificato della 1a categoria Paolo Angelini che è invitato alla finale al Golf Club Argentario, del Jeroboam al premio Lordo, Sandro Vanello, dei Magnum agli altri delle due categorie: Andrea Daneu e Sandi Strmec. Per i nearest del primo giorno la padella della Serie "Le Dive" di Pentole Agnelli è andato a Sonia Vacondio, la macchina del caffè di Lui Espresso della seconda giornata l'ha vinto con un ferro ben giocato Andrea Zacchinga. Poi come sempre, i premi ad estrazione dopo la consegna dell'invito alla Pro&Am del 20 settembre al Golf Club Monticello ai tre vincitori di categoria, le bag di Canella, i suoi Duetto e i formaggi di Solabruna. Con un brindisi di Prosecco si è conclusa anche la VIIa tappa del circuito. Il team di Golf&Gusto passa ora ai primi di settembre ad un appuntamento consueto con il circolo di Bologna per proseguire poi nel weekend seguente a un ritorno al Golf Cherasco per un'altra due giorni all'insegna del gusto con la cena al Ristorante del Circolo. Vi aspettiamo quindi al prossimo appuntamento al Golf Bologna il 2 settembre.
Classifica

1a categoria

Paolo Angelini 39+37 punti
1° lordo Sandro Vanello 30+35 2° Golc Zoran 27+31

2a categoria

Andrea Daneu 31+35
2°Antonio Potocco 34+32

3a categoria

Sandi Strmec 30+38 2° Andrej Turk 41+27

1° Ladies
Jakse Jera 36+32

Nearest to the pin buca 17

Sonia Vacondio mt 9,03

Nearest to the pin buca 17

Andrea Zacchinga mt 2,87

Tutti i premi compresi quelli a sorteggio
Il vincitore
una buca del percorso di Otocec
il tavolo di degustazione dei formaggi di Solo Bruna
il pranzo a fine gara, l'accoglienza degli score
il gruppo dei vincitori, la vincitrice dela Lady alla buca del nearest, la vincitrice del nearest della prima giornata, il premio lordo
alcuni dei premiati a sorteggio
Lo Chef Dejan Pavlic che lo scorso anno ha vinto come miglior chef straniero alla consegna della padella da mantecatura della Ditta Agnelli in ringraziamento per la cena ri degustazione al Ritorante del Castello di Otocec, il relais chateau dove erano alloggiati la maggior parte dei giocatori italiani.

.

all'accoglienza al castello un prosecco Il Bastianello
Alcune immagini della serata con cena al Castello di Otocec
Ringraziando i partner: Il Bastianello, Lui Espresso, Pentole Agnelli, Smartbox, Bellini, Spumanti Revi Trento Doc, Cantine Tedeschi, Consorzio disolaBruna, Hotel Traittlerhoff, Rifugio Crucolo, Golf Otocec- Krka, Fiori&Fate e vi aricordiamo che siamo a fine agosto con un weekend in Slovenia al Golf Grad Otocec con cena al Castello .